Stasi linfatica

 

 

 

TEST STASI LINFATICA

Per testare la stasi linfatica non sono necessari esercizi: è sufficiente avere capacità di osservazione.
Dedicate quindi due minuti a voi stesse davanti ad uno specchio:

  • Presentate cellulite ?
  • Avete la pelle a buccia d’arancia ?
  • Se indossate calzini o gambaletti si crea un gonfiore alle caviglie o alle ginocchia?
  • Manifestate gonfiori agli arti inferiori specialmente durante giornate calde o se state sedute a lungo?
  • Accusate la sensazione di sentirvi gonfie anche lontano dal ciclo?


RISULTATI TEST

Se avete un riscontro con almeno tre delle situazione descritte siete interessate da una stasi linfatica: situazione pressoché fisiologica nelle donne, fondamentalmente per un discorso ormonale.
Questo non significa che non si possa combatterla efficacemente!
Non basta tuttavia praticare il linfodrenaggio manuale: i fattori concomitanti sono molti, ed è importante valutare se lo stile alimentare e di vita è corretto. Un esempio per tutti? La sedentarietà. Inoltre la cellulite presenta varie fasi a seconda dello stato di ritenzione e di fibrotizzazione della stessa. Ogni caso va valutato attentamente e affrontato in maniera personalizzata.

 

Studio Terapia & Movimento - Via Vittor Pisani 5 - Milano - email: davide.fogliadini@fastwebnet.it
Copyright 2010 Terapia & Movimento; partita iva: 09376O1O154. Web design: Netjack.it & Mediafile srl